FacebookYouTubeTwitterPinterest
PER MAGGIORI INFORMAZIONI 3483719159 SEGRETERIA CORSI 9.00-21.00

La depilazione e le donne europee

La depilazione è praticata dal 70% delle donne europee, con qualche differenza fra una nazione e I’altra.

Circa l’80% delle donne si depila regolarmente in Italia, Francia, Inghilterra, Spagna e Grecia, il 70% in Belgio e Olanda.

ln Germania le cifre cambiano: soltanto il 43% delle donne si depila, e tale percentuale è costituita soprattutto da giovani.

Indipendentemente dalla nazionalità, le donne si depilano praticamente per le stesse ragioni.

­Il 57% Io fa perché ritiene i peli poco igienici e poco attraenti, il 35% lo fa perché indossa tenute che lasciano vedere le zone con i peli.

Nelle giovani (il 32%) Ia depilazione è motivata dalla pratica di uno sport.

> Corsi Estetista a Padova, Treviso e Vicenza

depilazione

PER OGNI PARTE DEL CORPO LE DONNE HANNO LE LORO PREFERENZE

Le gambe sono la parte del corpo più depilata (91%).

Quanto al metodo, il 39% sceglie le creme per la rapidità e la praticità, mentre iI 22% preferisce la cera. Seconda zona più depilata dopo Ie gambe: le ascelle (78%).

In questa zona più sensibile si preferisce la crema (38%), mentre la cera ha soltanto iI 9% di utilizzatrici. Le donne che si depilano le ascelle con la crema Io fanno perché è un metodo indolore, rapido e semplice.

II 55% delle donne si depila anche I’inguine.

Il 22% delle Europee si depila anche il viso, ma Ia pratica è più diffusa in Spagna (38%).

Le creme decoloranti che rendono invisibile Ia peluria rappresentano una buona alternativa alla depilazione del viso.

Il 52% delle Europee si depila sia gambe che inguine, mentre il 70% preferisce gambe e ascelle.

Il 45% si depila gambe, inguine e ascelle.

Le nazioni in cui le donne si depilano più parti del corpo sono Spagna, Paesi Bassi e Portogallo.

CHE METODO DI DEPILAZIONE?

Le donne della penisola iberica preferiscono la cera (57% le Portoghesi, 41% delle Spagnole), mentre negli altri Paesi la cera è il metodo più usato (55%).

II maggior numero di preferenze si registra in Belgio e in Italia (50%). La decolorazione della peluria è sempre ritenuta complementare alla depilazione.

Quelle che la praticano più spesso sono Spagnole (21%) e Italiane (15%), mentre Ia media europea dell’11%.

LA STAGIONALITA: UN FATTORE DETERMINANTE?

Il 47% delle donne si depila Ie gambe tutto I’anno , il 44% lo fa più spesso in primavera e d’estate.

La moda e gli abiti corti hanno un ruolo essenziale in questa variazione stagionale.

Eppure le donne che si depilano solo d’estate sono solo l’8%: insomma, la depilazione è un atto estetico eseguito tutto l’anno.

Invece per le ascelle la depilazione è decisamente stagionale. Il 21% le depila solo in primavera e d l’estate, mentre il 27% di loro lo fa tutto I’anno, anche se con più regolarità durante I’estate.

Le giovani sono le più disciplinate: il 60% delle giovani si depila tutto I’anno, contro il 52% della popolazione femminile nel suo insieme.

RIMANGONO SEMPRE DELLE DIFFERENZE FRA LE VARIE NAZIONI

Senza dubbio la stagionalità ha un peso essenziale nella decisione di depilarsi, anche se esistono delle eccezioni: il 64% delle Inglesi (il 76% nelle più giovani) si depila tutto l’anno, contro il 38% in Germania, Belgio e Austria.

In alcuni Paesi si dà più importanza alla depilazione d’estate: iI 42% delle Portoghesi Io fa più spesso, contro il 25% delle Tedesche e il 21.% delle Austriache.

LO SAPEVATE CHE…

Il 4% delle donne si depilano gli avambracci.

Il 9% delle Europee si fanno depilare in lstituto.

La maggior parte delle donne non programma il momento in cui depilarsi.

La stanza in cui le donne si depilano di preferenza è i! bagno,seguito dalla camera da letto o dalla cucina, in caso di depilazione a cera.

Da secoli la maggior parte delle donne arabe per depilarsi usa una miscela composta semplicemente da zucchero, acqua e limone.

Scopri i nostri Corsi di

Formazione Estetica a Padova, Treviso e Vicenza!