FacebookYouTubeTwitterPinterest
PER MAGGIORI INFORMAZIONI 3483719159 SEGRETERIA CORSI 9.00-21.00

Come truccare gli occhi con palpebra cadente

Consigli su come truccare gli occhi con palpebra cadente.

Molte donne guardano con preoccupazione al cedimento delle palpebre, un fenomeno percepito come un difetto da nascondere e da eliminare, magari con un’operazione chirurgica ad hoc.come truccare gli occhi con palpebra cadente

Ma la soluzione è più semplice: basta applicare il make-up sul viso con qualche astuto accorgimento.

In questo post si daranno alcuni consigli su come truccare gli occhi con palpebra cadente.

La palpebra cadente è un disturbo che può avere numerose cause.

Di solito emerge con l’invecchiamento, ma può essere presente sin dalla nascita oppure può derivare da traumi, patologie o altre affezioni.

In questi casi la pelle diventa meno tonica e tende a rilassarsi, dando così al viso un aspetto stanco e sfiorito. È un difetto particolarmente irritante, un inestetismo che genera insicurezze e malumore. Eppure si può porvi rimedio con alcuni piccoli gesti e una attenta applicazione del make-up.

Dunque, come truccare gli occhi con palpebra cadente?

La regola fondamentale da adottare in questi casi è quello del chiaroscuro: le tinte più chiare infatti allargano otticamente la superficie, mentre le gradazioni più scure tendono a restringere e a nascondere le pieghe della pelle. Con un gioco tra i diversi colori e sfumature è dunque possibile minimizzare gli effetti delle palpebre cadenti.

Corsi di Formazione Estetica a Padova, Vicenza e Treviso!

Prima di tutto va usato un primer per gli occhi, in modo che l’ombretto non si accumuli nelle increspature. Il consiglio è quello di scegliere un ombretto di tonalità scura, avendo l’accortezza tuttavia di non applicare colori troppo vivaci, come il viola e il blu. La tinta migliore, in questi casi, è il marrone oppure, ancora meglio, il tortora scuro, capace di adeguarsi ad ogni colore dell’iride.

Il trucco deve essere opaco, perché un make-up lucido tende ad aumentare il difetto. Banditi invece la matita e l’eyeliner, prodotti che tendono ad opprimere l’occhio.

I colori chiari vanno invece applicati sulla palpebra mobile e sotto l’arcata sopraccigliare, da sfumare poi con l’ombretto marrone.

Sapere come truccare gli occhi con palpebra cadente è importante, perché permette di ridurre in maniera semplice ed efficace questo disturbo, senza ricorrere a soluzioni più estreme come l’operazione chirurgica.

Richiedi senza impegno maggiori info sui nostri Corsi di Formazione Estetica a Padova, Vicenza e Treviso!