FacebookYouTubeTwitterPinterest
PER MAGGIORI INFORMAZIONI 3483719159 SEGRETERIA CORSI 9.00-21.00

Massaggio Venoso: tutti i benefici

Corso Massaggio Venoso a Padova Vicenza e Treviso

A causa dello stile di vita moderno, l’insufficienza venosa è ormai molto diffusa, soprattutto nella popolazione femminile.Corso Massaggio Venoso Padova Vicenza Treviso

I massagi venosi sono un ottimo modo per contrastare questo fastidioso disturbo.

Il sistema venoso riveste un’importanza particolare nel nostro corpo e svolge un compito preciso: le vene riconducono al cuore il sangue proveniente dal resto del corpo.

La loro parete interna è dotata di piccole valvole, che permettono al sangue di scorrere in un solo senso e ne impediscono il riflusso. Dunque le vene portano il sangue periferico “sporco” verso il cuore che lo ossigena e lo rigenera, svolgendo inoltre un’importante ruolo nella termoregolazione.

L’insufficienza venosa è un disturbo piuttosto comune: può restare asintomatico per molto tempo ma, una volta consolidatasi, questa patologia può diventare seria e difficilmente risolvibile.

Corso di massaggio a Padova, Vicenza e Treviso

Quando si manifesta, il sintomo principale è sicuramente la comparsa di cordoni bluastri sulle gambe, dovuti al gonfiore eccessivo dei canali venosi. Altri sintomi a cui prestare attenzione sono i crampi notturni, la sensazione di pesantezza alle gambe, che aumenta stando in piedi, e il gonfiore generale di piedi e caviglie.

Cos’è il massaggio venoso?

I massaggi venosi sono una tipologia di massaggi che favoriscono la circolazione venosa, favorendo e velocizzando l’eliminazione delle tossine, defaticando in questo modo l’intero organismo.

Questa tecnica è particolarmente indicata per le persone che soffrono di una cattiva circolazione sanguigna, ma restituisce anche vigore e forza a coloro che praticano attività sportive.

Tecnica di massaggio venoso

I metodi più comuni applicati ai pazienti sono gli strofinamenti: possono essere lunghi, a spirale oppure circolari.

Il loro movimento e la pressione devono andare nella direzione del flusso venoso, dalle estremità verso il cuore.

La stimolazione può essere leggermente dolorosa, ma ha l’obiettivo di rilassare e di favorire l’afflusso del sangue alle estremità.

Spesso si abbinano ai massaggi venosi i linfodrenaggi manuali, per ottenere i massimi risultati e la completa soddisfazione del cliente.

I messaggi venosi sono dunque delle tecniche ideate per risolvere, o per lo meno attenuare, il problema dell’insufficienza venosa, uno dei disturbi più diffusi nella società moderna.

Richiedi senza impegno maggiori info sui sul corso di massaggio venoso a Padova, Vicenza e Treviso!