FacebookYouTubeTwitterPinterest
PER MAGGIORI INFORMAZIONI 3483719159 SEGRETERIA CORSI 9.00-21.00

Mappa della riflessologia plantare

Mappa della riflessologia plantare: tutti i punti dei piedi

Sembra impossibile ma è proprio vero: sotto i propri piedi c’è una cartina tutta particolare nella quale si nasconde il benessere del corpo. Di che cosa si sta parlando?mappa-della-riflessologia-plantare

Della mappa di riflessologia plantare, uno strumento utile se si desidera massaggiare il piede con l’obiettivo di andare ad agire sullo stato di salute dei singoli organi dell’organismo.

Secondo i principi di questa tecnica di massaggio, la mappa della riflessologia plantare si configura come uno specchio del proprio corpo e del suo stato di salute. Piedi lunghi e magri riflettono una corporatura longilinea e slanciata, mentre piedi tozzi e corti rimandano ad una costituzione massiccia e goffa.

La pianta del piede non rimanda soltanto alla conformazione del nostro fisico. A ciascun punto del piede è direttamente collegato un organo del corpo. I polmoni, ad esempio, sono connessi all’avampiede, mentre le spalle sono collegate al mignolo.

Quale parte del piede è necessario massaggiare per migliorare il benessere della milza? Secondo la mappa della riflessologia plantare la milza corrisponderebbe ad un’area specifica sotto il piede sinistro.

Come in ogni disciplina, una buona dose di pratica è fondamentale per apprendere come massaggiare le varie zone nel modo corretto. Per effettuare un buon trattamento di riflessologia plantare bisogna imparare a dosare la pressione da applicare e ad effettuare movimenti ben localizzati.

Corsi di riflessologia plantare a Padova, Vicenza e Treviso

Se si desidera provare a fare un auto massaggio basta seguire queste semplici indicazioni: seduti con la schiena diritta, è necessario appoggiare la caviglia sulla coscia e massaggiare con le punta delle dita. Non conoscendo ancora con esattezza le aree da toccare con i relativi collegamenti agli organi interni, i primi esperimenti di riflessologia plantare mostreranno come il semplice massaggio sull’intera pianta del piede abbia comunque degli effetti positivi, come il miglioramento della circolazione sanguigna e del tono muscolare.

MAPPA PLANTARE

Conoscere le zone del piede e memorizzare la mappa della riflessologia plantare rappresenta un momento prezioso in grado di garantire una piacevole sensazione di benessere e rilassamento.

Richiedi senza impegno maggiori info sui corsi di riflessologia plantare a Padova, Vicenza e Treviso!