FacebookYouTubeTwitterPinterest
PER MAGGIORI INFORMAZIONI 3483719159 SEGRETERIA CORSI 9.00-21.00

Tecnica di massaggio rilassante

Tecnica di massaggio rilassante: in cosa consiste?

Capita a tutti di passare una giornata difficile, una di quelle in cui nulla va per il verso giusto e l’umore scende sotto i tacchi. In queste occasioni, non vi è attività più distensiva del prendersi cura del nostro corpo con qualche coccola ristoratrice. In questo post ci occupiamo di quello che a tutti gli effetti può essere definito l’abc del benessere, ossia la tecnica di massaggio rilassante.

Per iniziare un buon rilassamento è importante che ci sia l’atmosfera giusta, che aiuti la persona cui vogliamo fare il massaggio a rilassarsi in maniera del tutto naturale. Meglio avere a portata di mano delle candele profumate e un sottofondo musicale: bastano questi piccoli accorgimenti per trovare pace e serenità.

La tecnica del massaggio rilassante prevede, prima di tutto, che chi si appresta a ricevere il trattamento si sistemi dandoci la schiena al di sopra di un morbido telo. Dopo aver appoggiato a terra una bacinella di acqua calda, bisogna mettersi in ginocchio al fianco di chi verrà massaggiato. A questo punto, si può dare inizio alle manipolazioni vere e proprie, cominciando a far rilassare i muscoli del collo con i polpastrelli, facendo pressione prima con i pollici e poi con i polsi. Lentamente, si continua il massaggio scendendo lungo la schiena.

→ Vuoi apprendere l’arte del massaggio per passione o per avviare un’attività? Scopri il corso giusto per te!

Tecnica di Massaggio Rilassante

Massaggio rilassante: i movimenti da eseguire

Per rendere il trattamento ancora più piacevole, si può migliorare il massaggio utilizzando un olio specifico, come quello di argan. Se si desidera seguire alla lettera le tecniche di massaggio rilassante è necessario far scivolare l’olio tra le dita, facilitando così il movimento delle mani lungo la schiena. Si comincia dalla colonna vertebrale e si continua poi allargandosi lungo le spalle e scendendo quindi lungo le braccia.

La tecnica del massaggio rilassante prevede inoltre che si ritorni poi sulla schiena e lungo i fianchi, insistendo con l’avambraccio dal basso verso l’alto fino ad arrivare al collo. Per arrivare ad uno stato di pieno relax si consiglia di far scorrere un panno imbevuto d’acqua calda lungo la schiena, permettendo così a chi sta godendo del massaggio di raggiungere uno stato di benessere completo.

Per imparare al meglio la tecnica di massaggio rilassante si possono frequentare corsi ad hoc che insegnano tutto quello che c’è da sapere in merito a questa disciplina: oltre alla tecniche base di massaggio, verrà illustrata anche l’importanza della postura e della respirazione, nonché le soluzioni di manipolazione migliori per alleviare tensioni muscolari e stress: in questo modo chi riceverà il massaggio potrà ritrovare un piacevole stato di equilibrio tra mente e corpo.

Richiedi senza impegno maggiori informazioni sul corso di massaggio base!